Forum di Fotografia

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore
Discussione: 

il logo dei fotografi

 (Letto 3721 volte)
Offline Meru
« 27 Luglio 2015, 15:08:20 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 561
Regione: Lazio
Registrato: 15 Settembre 2014

Guardando i portfolio dei fotografi presenti  in ModelShoot, spesso mi sono imbattuto in loghi dalle dimensioni enormi, rispetto la foto.
Capisco che ci sia il timore che qualche estraneo possa 'rubare' la foto e prendersene  il merito. Pero' una foto con 800 pixel max di lato quale valore commerciale o possibilità  di stampa ad alto ingrandimento ha? nessuno.
Il logo gigante deturpa invece sicuramente la visione.
Aspetto commenti o devo dedurre che si tratta di un fenomeno di semplice narcisismo?
 
Registrato
Offline Deepboy
« 28 Luglio 2015, 01:07:52 »
Fotografo/a
ModelShooter presente
***
Messaggi: 128
Luogo: Milano
Regione: Lombardia
Registrato: 20 Luglio 2010

si tratta di un fenomeno di semplice narcisismo?
 
Registrato
Offline LorenzoG76
« 29 Luglio 2015, 18:46:15 »
Fotografo/a
ModelShooter senior
****
Messaggi: 272
Luogo: Torino
Regione: Piemonte
Registrato: 20 Novembre 2012

Sicuramente è narcisismo ... per fortuna c'è chi segnala questo tipo di abitudine in modo tale che su questo sito le immagini così deturpate siano rimosse dal portfolio dell'utente ...  wink
 
Registrato
Offline Claudio Patrizi
« 30 Luglio 2015, 09:41:50 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 1.844
Luogo: Roma
Regione: Lazio
Registrato: 01 Settembre 2009

Guardando i portfolio dei fotografi presenti  in ModelShoot, spesso mi sono imbattuto in loghi dalle dimensioni enormi, rispetto la foto.
Capisco che ci sia il timore che qualche estraneo possa 'rubare' la foto e prendersene  il merito. Pero' una foto con 800 pixel max di lato quale valore commerciale o possibilità  di stampa ad alto ingrandimento ha? nessuno.
Il logo gigante deturpa invece sicuramente la visione.
Aspetto commenti o devo dedurre che si tratta di un fenomeno di semplice narcisismo?

La seconda che hai detto. Io, per esempio, sono molto narcisista e vorrei che i miei loghi fossero immensi, visibili anche da Plutone senza telescopio. Però sono anche estremamente pigro, e non ho nessuna intenzione di sobbarcarmi la fatica di apporre tali immensi loghi. Quindi che rubino pure le mie foto, per quanto me ne può fregare....sono sicuro che nessuno diventerà ricco a spese della mia grandeur!  smile
 

La vita è una giostra, e tu hai un gettone solo.
Registrato
Offline lucianocorti
« 05 Agosto 2015, 14:46:30 »
Fotografo/a
ModelShooter junior
**
Messaggi: 61
Luogo: firenze
Regione: Toscana
Registrato: 24 Agosto 2014

Steam

sinceramente ho sempre fatto la distinzione fra logo bello o brutto...non avendo capacità grafiche ho sempre avuto imbarazzo di fronte a chi ha avuto una buona idea o semplicemente buon gusto sapendo di non poter fare altrettanto. per buon gusto quindi ho optato per non mettere il logo. Trovo anche ( nota polemica) spiacevole commentare foto ( ad esempio quelle proposte per il palco) dove è visibile il nome del fotografo che a mio avviso sarebbe corretto rimanesse anonimo, almeno fino a conclusione della votazione.
 

Registrato
Offline NelbRodrigues
« 05 Agosto 2015, 19:29:24 »
Fotografo/a
ModelShooter junior
**
Messaggi: 50
Luogo: Mantova
Regione: Lombardia
Registrato: 07 Luglio 2015

Io vado un attimo controcorrente.

Secondo me dipende dalla motivazione che c'è dietro. Per me, che sto cominciando, trovo utile avere il logo che si veda bene anche a discapito della foto.

La mia motivazione è che appunto vorrei che chi veda (la modella) sia invogliata a scattare con me riconoscendomi dalla firma.

In una situazione ipotetica dove io ho un portfolio ben assortito , penso che basterebbe che il logo non disturbasse la composizione della foto.

Penso che con la motivazione giusta abbia il suo perchè. Il narcisismo è solo un ipotesi di chi non conosce l'autore della foto, bisogna fare molte distinzioni e ragionamenti per giungere ad una conclusione plausibile.

Che ne pensate?
 
Registrato
Offline dEMME
« 05 Agosto 2015, 22:12:57 »
Fotografo/a
ModelShooter senior
****
Messaggi: 460
Regione: Emilia Romagna
Registrato: 13 Ottobre 2013

Io vado un attimo controcorrente.

Secondo me dipende dalla motivazione che c'è dietro. Per me, che sto cominciando, trovo utile avere il logo che si veda bene anche a discapito della foto.

La mia motivazione è che appunto vorrei che chi veda (la modella) sia invogliata a scattare con me riconoscendomi dalla firma.

In una situazione ipotetica dove io ho un portfolio ben assortito , penso che basterebbe che il logo non disturbasse la composizione della foto.

Penso che con la motivazione giusta abbia il suo perchè. Il narcisismo è solo un ipotesi di chi non conosce l'autore della foto, bisogna fare molte distinzioni e ragionamenti per giungere ad una conclusione plausibile.

Che ne pensate?

Ciao,
Il mio pensiero e che nin rappresenta un buon motivo inserire un logo solo per farsi riconoscere dal momento in cui il logo è eccessivamente invadente.
La grandezza incide molto e disturba l osservatore.
Come ho gia scrityo commentando una tua foto il tuo mi sembra eccessivo.
Il mio magari e semplice e graficamente inestistente, ma mi sembra sia meno invadente e forse ottiene lo stesso il risultato di conoscenza di cui tu parli.
A meno che le modelle non siano tutte presbiti da non leggere il nome .....sorriso  in tal caso esageriamo!!  sorriso
Qiesto e solo il mio pensiero, richiesto da te.
Ognuno rimane libero di operare come crede.
Ciao e buon lavoro sorriso
 
Registrato
Offline NelbRodrigues
« 08 Agosto 2015, 18:09:28 »
Fotografo/a
ModelShooter junior
**
Messaggi: 50
Luogo: Mantova
Regione: Lombardia
Registrato: 07 Luglio 2015

Io vado un attimo controcorrente.

Secondo me dipende dalla motivazione che c'è dietro. Per me, che sto cominciando, trovo utile avere il logo che si veda bene anche a discapito della foto.

La mia motivazione è che appunto vorrei che chi veda (la modella) sia invogliata a scattare con me riconoscendomi dalla firma.

In una situazione ipotetica dove io ho un portfolio ben assortito , penso che basterebbe che il logo non disturbasse la composizione della foto.

Penso che con la motivazione giusta abbia il suo perchè. Il narcisismo è solo un ipotesi di chi non conosce l'autore della foto, bisogna fare molte distinzioni e ragionamenti per giungere ad una conclusione plausibile.

Che ne pensate?

Ciao,
Il mio pensiero e che nin rappresenta un buon motivo inserire un logo solo per farsi riconoscere dal momento in cui il logo è eccessivamente invadente.
La grandezza incide molto e disturba l osservatore.
Come ho gia scrityo commentando una tua foto il tuo mi sembra eccessivo.
Il mio magari e semplice e graficamente inestistente, ma mi sembra sia meno invadente e forse ottiene lo stesso il risultato di conoscenza di cui tu parli.
A meno che le modelle non siano tutte presbiti da non leggere il nome .....sorriso  in tal caso esageriamo!!  sorriso
Qiesto e solo il mio pensiero, richiesto da te.
Ognuno rimane libero di operare come crede.
Ciao e buon lavoro sorriso


Ho gia cercato di ridurlo un po, forse più avanti lo ridurrò ancora =) xD
 
Registrato
Striker
« 25 Novembre 2015, 01:23:25 »
Utente non iscritto
Alla fine ho deciso di toglierlo... se lo fai grosso, la foto viene menomata...
Se lo fai piccolo, te lo tagliano (e chissene frega della compo di una foto rubata)...
Se lo fai trasparente troppo non si vede...
Tanto vale che lo tolgo...  sorriso
 
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: