Forum di Fotografia

Pagine: 1 ... 13 14 15 [16] 17 18 19 ... 28   Vai giù
  Stampa  
Autore
Discussione: 

Nudo - vilipeso/amato

 (Letto 30182 volte)
Offline Ocramnaig
« 13 Dicembre 2009, 16:35:58 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 698
Luogo: Genova - Milano
Regione: Liguria
Registrato: 23 Giugno 2007

gianmarcomarano

Anche io condivido l'intervento prima di Delilah e poi di JustineN..qui non mi pare che si stia mettendo in discussione il nudo in se bensì la gratuità di alcune foto di nudo che non hanno alcun valore aggiunto (in termini di originalità, esecuzione, messaggio trasmesso) oltre alla semplice esibizione di un corpo nudo in atteggiamenti più o meno ammiccanti. Per quanto riguarda poi la fotografia cosidetta erotica il confine tra questa e la pornografia può essere talvolta molto labile ma esiste e mi pare che tutti i partecipanti alla discussione ne siano consapevoli a giudicare dalle foto pubblicate nei rispettivi portfolii che evidenziano, anche nel caso dei soggetti più spinti, comunque una ricerca espressiva di fondo che va al di là della semplice esibizione di parti anatomiche..
 

Registrato
Alizee
« 20 Dicembre 2009, 21:37:02 »
Utente non iscritto
Purtroppo non tutte le modelle sanno "porsi in modo elegante e raffinato" e purtroppo a volte si vedono foto che probabilmente  sono state scattate da qualcuno che NON  usava la testa ma che aveva "in subbuglio" un altra parte anatomica..


Mmmmh... Non per preare polemica a tutti i costi, ma una cosa mi sono sempre chiesta: perché si deve essere sempre eleganti e raffinate?

Loredana Berté cantava "non sono una signora", ed io mi ci rispecchio in pieno grin ci sono diversi tipi di femminilità, e non è detto che tutti debbano ricalcare il modello comune di signora fine e signorile. Io mi ritengo una femmina, non una signora, e come tale non credo risulterò mai "elegante e raffinata" in un mio scatto, ma non per questo credo che le mie foto siano da relegare solo ed esclusivamente dentro ai camion e alle officine.
Inoltre sai che ti dico? Che non disdegno che i miei scatti, più che con il cervello, siano scattati come dici tu con altre parti anatomiche in subbuglio: sono una modella prevalentemente di erotico, e mi piace eccitare e sedurre. Mi piace che il fotografo attraverso il suo obiettivo mi veda (e mi descriva) come un uomo potrebbe fare, con i suoi istinti più che con il cervello. sorriso

Alizee, dici cosa giustissima, ma sollevi un problema concettuale davvero stuzzicante e di difficile soluzione. Mi stanno benissimo le "parti anatomiche in subbuglio", d'accordo nel voler "andare oltre", magari anche prendendo le cose con un sano spirito provocatorio e trasgressivo. Il problema, però, è vedere quando l'erotismo (anche in sacrosante manifestazioni "estreme") viene reso con spirito artistico: vale a dire, con forme e contenuti originali, che lo distinguono da semplice rappresentazione anatomica. Il confine è labile. Difficile trovare certezze, ma ci sono. Ti faccio un esempio. Due anni fa, a Roma, hanno organizzato una mostra di Terry Richardson: geniale, dissacrante, ha inventato un genere. Può piacere o no, ma è sicuramente un artista. L'anno scorso, con Juliette eravamo a Parigi e siamo capitati in un elegante ristorante à la page; ci siamo piacevolmente stupiti quando abbiamo visto che esponevano quadri proprio di Richrdson (scelta davvero poco consueta in un ristorante a Roma o Milano...). Su tutti, troneggiava una gigantografia spettacolare: carta fotografica ordinaria, scattata con una compatta da due soldi, flash della macchinetta in piena vista, squallida stanza di motel come location, ripresa da uno specchio a fugura intera con il fotografo/modello che, pantaloni abbassati riprendeva sé stesso con la modella inginocchiata ai suoi piedi (in attività che puoi facilmente immaginare). Opera d'arte strepitosa: chapeau! Perchè opera d'arte e non becere volgarissima ostentazione gratuita di sesso orale?  Per un insieme di dettagli che le davano originalità e "significato": grandioso ghigno satanico del fotografo mentre indicava compiaciuto la sua generosa dotazione virile, sguardo innocente della modella che fissava provocatoriamente nello specchio, etc. Altro dettaglio: modella (peraltro, splendida top model olandese) in abito talare, vestita da suora... Nè puoi dire che, partendo da queste premesse, tutto è arte. Allo stesso modo in cui, guardando un Francis Bacon, non puoi essere tentato di dire: "sono solo confuse macchie di colore". Prova tu a rifarle...! Personalmente, non riuscirei mai a replicare uno scatto del genere. Non per una questione "morale", ma perchè alla meglio uscirebbe fuori una foto che può andar bene, sì e no, in un sito di annunci per scambisti.

Capisci cosa intendo? Ben venga la volontà di "osare", di rappresentare Femminilità, Sensualità, Erotismo anche al di là delle convenzioni stereotipate e rigide del perbenismo. Ma ci vuole anche consapevolezza che, quanto più si "osa", tanto più occorre aver ben salda la barra dei "contenuti" fotografici, oltre al coraggio artistico di mettere in scena un messaggio artistico forte, dissacrante, senza mediazioni. Terry Richardson, in quello scatto, ci è riuscito (e infatti il quadro è stato venduto a diverse decine di migliaia di euro...). E' questo, credo, il senso dell'intervento di Delilah, che condivido. Tutto è lecito, basta solo saperlo rendere artisticamente. Altrimenti sarebbe facile impugnare una compatta, andare in motel con una modella compiacente e diventare ricchi con la successiva vendita delle foto...


Ma io ti posso adorare? grin
 
Registrato
JustineN
« 21 Dicembre 2009, 19:29:48 »
Utente non iscritto
Purtroppo non tutte le modelle sanno "porsi in modo elegante e raffinato" e purtroppo a volte si vedono foto che probabilmente  sono state scattate da qualcuno che NON  usava la testa ma che aveva "in subbuglio" un altra parte anatomica..


Mmmmh... Non per preare polemica a tutti i costi, ma una cosa mi sono sempre chiesta: perché si deve essere sempre eleganti e raffinate?



Alizee, dici cosa giustissima, ma sollevi un problema concettuale davvero stuzzicante e di difficile soluzione. Mi stanno benissimo le "parti anatomiche in subbuglio", d'accordo nel voler "andare oltre", magari anche prendendo le cose con un sano spirito provocatorio .....


Ma io ti posso adorare? grin

si.. certo.. purchè adori un pò anche me  grin grin grin
Juliette
 
Registrato
Offline LadyDelish
« 27 Febbraio 2010, 22:03:40 »
Modella/o
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 617
Luogo: bari-torino
Regione: Puglia
Registrato: 09 Dicembre 2008

LADY DELISH

Ciao a tutti (non ho trovato post simili o mi sono sfuggiti).

Stasera vi faccio questa bella domandina... grin
Perchè così tanto nudo in fotografia?

Sono curiosa di sapere i Vs pareri a riguardo, non etici o morali, ma capire perchè si tende a fare tanto tanto nudo nel settore amatoriale in particolare.

Fiduciosa in un riscontro che mi dia una risposta definitiva
lancio un bacio a tutti/e blush



nota mod di roberto: discussioni unite. grazie di verificare l'esistenza di thread simili prima di aprirne di nuovi.
 

Lady Delish Plusmodel
Ultima modifica: 27 Febbraio 2010, 22:48:54 da roberto. Registrato
Offline LadyDelish
« 27 Febbraio 2010, 22:06:01 »
Modella/o
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 617
Luogo: bari-torino
Regione: Puglia
Registrato: 09 Dicembre 2008

LADY DELISH

*riaggiorno..ho trovato alcune discussioni simili che ho letto, ma non ho una risposta seria e chiara, vi sono solo discorsi morali..help me!!
voglio sapere cosa vi spinge a preferire un nudo a un beauty/fashion/glamour?
 

Lady Delish Plusmodel
Registrato
Offline JosiDeMartino
« 27 Febbraio 2010, 22:14:23 »
L'architetto della fotografia :P
Fotografo/a
ModelShooter senior
****
Messaggi: 313
Luogo: Napoli
Regione: Campania
Registrato: 04 Gennaio 2010

i forti chiaroscuri sono la mia nuova passione...

lessi un intervista di un fotografo, era maxu se non sbaglio, che alludeva al piacere di disegnare, con le luci e le ombre, il corpo femminile


è un concetto che vale diversamente per ognuno di noi

c'è chi mette in considerazione la quantità di carne esposta, chi la qualità, chi le emozioni...

ciò che dovrebbe, e dico dovrebbe, essere oggettivo come stimolo a scattare foto di nudo (non solo per i fotografi, ma anche per chi posa), è la volontà di cimentarsi con quello che è il più difficile dei generi, quello che più di tutti corre su una sottile linea rossa che ditingue l'arte da una schifezza.

dico dovrebbe, perchè tanti di questo confine non se ne curano proprio, e desiderano solo sbattere in pixel un corpo più o meno bello, senza pensarci troppo su.

per me, vale un misto tra la volontà di creare un bel gioco di ombre col corpo, quella di intrigare con un vedo non vedo che possa dare profondità all'interesse per la foto, e perchè no anche la piacevolezza di un "vedere" qualcosa di esteticamente piacevole che possa interpretare un pensiero mio e di chi posa per me (a seconda della foto scattata, può esserci la volontà di esprimere un atmosfera, un idea, un sentimento...)


sono curioso di leggere anche i pensieri degli altri sorriso
 

Collaboriamo tutti!
Registrato
imago
« 27 Febbraio 2010, 22:16:51 »
Utente non iscritto
*riaggiorno..ho trovato alcune discussioni simili che ho letto, ma non ho una risposta seria e chiara, vi sono solo discorsi morali..help me!!
voglio sapere cosa vi spinge a preferire un nudo a un beauty/fashion/glamour?

Per ché come dice il vecchio detto "tira più un pelo di f... che un carro di buoi" anche se adesso di peli ce ne sono pochi...
E' sempre stato così e sempre lo sarà... e poi molti di coloro che fotografano hanno un primo lavoro che li mantiene quindi se vuoi fotografare una donna a che ti serve fotografarla vestita? E poi d'altro canto la donna sa che al fotografo maschio piace sta cosa e si propone con dei costi e il cerchio si chiude.
Questo detto in due righe... ma poi comunque ci sono anche molti altri aspetti da considerare suprattutto nel campo artistico, della sensualità e dell'erotismo, che sono importantissimi e a volte anche di difficile esecuzione.
Diciamo che l'argomento è comunque ancora aperto...
 
Registrato
Alizee
« 27 Febbraio 2010, 22:22:03 »
Utente non iscritto
Credo che i motivi possano essere molteplici, ma che soprattutto siano due:

1) Come ha detto il buon Joseph, tira più un pelo di fi*a in salita, che un carro di buoi in discesa" grin
Vedere una (bella) donna nuda non dispiace a nessuno, ed essendo il corpo nudo considerato universalmente un'opera d'arte, si pensa di essere più vicini all'arte quando lo si immortala.

2) Un bel corpo nudo crea già metà della foto. Non secondo me ovviamente, ma in molti hanno l'illusione che immortalare un bel corpo significhi automaticamente creare una bella immagine.
 
Registrato
Offline LadyDelish
« 27 Febbraio 2010, 22:23:54 »
Modella/o
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 617
Luogo: bari-torino
Regione: Puglia
Registrato: 09 Dicembre 2008

LADY DELISH

hmm..la prima risposta mi piace, mi rassicura, la sento mia!
la seconda mi ha colpito nella frase "che bisogno c'è di fotografarti vestita"..mi rendo conto che è una brutta realtà, mi scotta un po' questo fatto.
voglio poter credere che il nudo è ben altro che un corpo.ovunque guardo vedo sisi tanta tecnica, tante luci messe bene, bei corpi ecc... ma a volte ho il vomito, non per moralismo, anzi, io forse ci sono stata nel mucchio.
ma proprio per questo ho fatto una scelta: si nudo, ma...nudo non nudo.

io ho visto talmente tanti organi genitali femminili su vari portali che ne ho la nausea come un ginecologo. tante foto belle eh, percarità, ma mi rendo conto che se al fotografo fa ben piacere, come dici tu, vedere lì....a noi forse a volte no..davvero, non è polemica, è solo che ogni volta che apro gallerie sul web trovo pap test e colposcopie.

ma gli uomini nudi no??in italia non ce n'è....altro caso interessante...come mai?strumentalizzazione femminile???hmm....pensierosa rolleyes
 

Lady Delish Plusmodel
Registrato
imago
« 27 Febbraio 2010, 22:24:03 »
Utente non iscritto
2) Un bel corpo nudo crea già metà della foto. Non secondo me ovviamente, ma in molti hanno l'illusione che immortalare un bel corpo significhi automaticamente creare una bella immagine.
Vero...
Ma a volte si vedono dei "t***ai", come si dice qui a Firenze!  grin
 
Registrato
Offline LadyDelish
« 27 Febbraio 2010, 22:27:52 »
Modella/o
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 617
Luogo: bari-torino
Regione: Puglia
Registrato: 09 Dicembre 2008

LADY DELISH

*le prossime foto che mi farò a fare saranno una bella lastra...oh mi devo adeguare se no non si lavora mica più tongue
 

Lady Delish Plusmodel
Registrato
imago
« 27 Febbraio 2010, 22:32:01 »
Utente non iscritto
io ho visto talmente tanti organi genitali femminili su vari portali che ne ho la nausea come un ginecologo. tante foto belle eh, percarità, ma mi rendo conto che se al fotografo fa ben piacere, come dici tu, vedere lì....a noi forse a volte no..davvero, non è polemica, è solo che ogni volta che apro gallerie sul web trovo pap test e colposcopie.

ma gli uomini nudi no??in italia non ce n'è....altro caso interessante...come mai?strumentalizzazione femminile???hmm....pensierosa rolleyes
Guarda... ti posso dire sinceramente che di passerine all'aria belle depilate e aperte ne ho davvero la nausea per la quantità di foto che ho modo di vedere in internet collegandomi a vari blog ecc. ecc.
Il nudo "ginecologico" non lo prenderei nemmeno in considerazione e devo dire che questa sua enorme presenza fa sì che l'intimità della donna venga annullata perdendo quello che veramente c'è di erotico e sensuale in un corpo femminile.
Diverso è il discorso dell'erotismo collegato alla perversione per esempio... Anche il proporre un'immagine "forte", ma non necessariamente esplicita, secondo me è segno di saper gestire la cosa e riuscire a restituire delle sensazioni.
Qui sta la capacità del fotografo e ovviamente anche della modella.
sorriso

Per gli uomini nudi la cosa è un po' diversa... nel senso che secondo me un uomo completamente nudo non è bello come lo puo' essere una donna. Inoltre va fotografato un po' diversamente e poi, evidentemente, c'è molta piu' richiesta di soggetti femminili!
grin
 
Registrato
Alizee
« 27 Febbraio 2010, 22:33:11 »
Utente non iscritto
ma gli uomini nudi no??in italia non ce n'è....altro caso interessante...come mai?strumentalizzazione femminile???

C'è ancora una mentalità molto chiusa in questo senso... Purtroppo.
Basti pensare alla (magra) figura che hanno fatto molte signoribne su  questo forum, quando è stato pubblicato lo scatto di un modello nudo: commenti sulle dimensioni virili a tutto spiano, senza considerare la fotografia come tale.

A parte questo, l'unica cosa che mi viene in mente è che il corpo maschile - sinceramente - mi attrae molto meno di quello femminile. Pur non essendo lesbica.
Questo per tutta una questione di forme, proporzioni, curve che una donna possiede ed un uomo no.
 
Registrato
imago
« 27 Febbraio 2010, 22:38:20 »
Utente non iscritto
A parte questo, l'unica cosa che mi viene in mente è che il corpo maschile - sinceramente - mi attrae molto meno di quello femminile. Pur non essendo lesbica.
Questo per tutta una questione di forme, proporzioni, curve che una donna possiede ed un uomo no.
I maschi vanno fotografati diversamente...
Andate a vedere le foto di Bruce Weber... sorriso
 
Registrato
Offline LadyDelish
« 27 Febbraio 2010, 22:43:28 »
Modella/o
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 617
Luogo: bari-torino
Regione: Puglia
Registrato: 09 Dicembre 2008

LADY DELISH

avete ragione entrambe sisi sorriso
però permettetemi di dire che anche certi organi femminili sono proprio....digestivi!! grin
ho visto cose che non pensavo madre natura potesse fare geneticamente...io una cosa cosi la terrei coperta hauhauhauaha grin ci va fotogenia anche li eh, scherzi a parte, ci sono cose improponibili!!
anche l'immagine forte ha un senso, anche io ne ho fatte, ma cavolo aprire certe gallerie online sembra di sfogliare penthouse!
dunque mi chiedevo stasera: ma sono tutti depravati o ne han la nausea anche un po' loro? e poi: quelli che fanno SOLO nudo sono tutti fotografi della prima categoria??

*quanti primi piani poi mi sorprende ahah...una volta ti chiedevano un bel sorriso vi ricordate?! angry
 

Lady Delish Plusmodel
Registrato
Pagine: 1 ... 13 14 15 [16] 17 18 19 ... 28   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: