Forum di Fotografia

Pagine: 1 ... 25 26 27 [28]   Vai giù
  Stampa  
Autore
Discussione: 

Nudo - vilipeso/amato

 (Letto 81427 volte)
Zadal
« 08 Maggio 2013, 11:07:21 »
Utente non iscritto
La discussione è infinita e non ho letto tutto, ma vorrei intervenire perché mi sono accorta che su ms non esistono foto di paesaggi, o foto in stile reportage. E credo che sia il campanello di allarme qualità. Il nudo qui viene usato perché è il modo più semplice e veloce per rendere una foto interessante, guadagnarsi un paio di visite e quei famosi 15 minuti.
So che ho praticamente solo foto di nudo nel mio port, e forse la colpa è da imputarsi a questo, ma richieste di natura diversa non mi sono mai arrivate.

Per quanto riguarda il compenso del nudo preferisco avere il portafogli vuoto che una brutta serie di foto e una giornata persa.

Ma scusa, vorresti che ti venisse offerto di posare per paesaggi?
O per street o per still life?
Il portale si chiama modelshoot, non landscapeshoot o streetshoot
e serve per mettere in contatto fotografi con modelle, modella con mua, mua con Postproduttori, postproduttori con agenzie e agenzie con fotografi....
Non capisco il senso di questo intervento sinceramente...
Potresti dire che non ti chiedono mai di posare vestita, ma lì sarebbe un'altra discussione già fatta millemila volte...
Boh, sono perplesso...

Ps: per inciso, sul sito se cerchi bene, trovi anche paesaggi e street  wink
 
Registrato
Offline Claudio Patrizi
« 08 Maggio 2013, 11:26:31 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 1.927
Luogo: Roma
Regione: Lazio
Registrato: 01 Settembre 2009


... mi sono accorta che su ms non esistono foto di paesaggi, o foto in stile reportage.

Qualcosa c'è, ma la 'cifra' di questo sito è, per la quasi totalità, la fotografia di modelle; a differenza di altri forum fotografici più generalisti dove trovi dalla macro allo still life al ritratto al landscape eccetera eccetera.

Convengo che la monotematicità del soggetto, quasi sempre femminile, in giovane età, di bella presenza, impegnato in improbabili pose lascive e possibilmente senza panni addosso possa alla fine portare ad un abbassamento del livello dell'attenzione.
 

La vita è una giostra, e tu hai un gettone solo.
Ultima modifica: 08 Maggio 2013, 11:28:15 da ClaudioPatrizi. Registrato
Offline DennyStar
« 08 Maggio 2013, 12:19:52 »
Modella/o
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 716
Regione: Lombardia
Registrato: 25 Agosto 2010

La discussione è infinita e non ho letto tutto, ma vorrei intervenire perché mi sono accorta che su ms non esistono foto di paesaggi, o foto in stile reportage.
E credo che sia il campanello di allarme qualità.


Qualcuna ce n'è... Ma questo è un portale che, volente o nolente, è orientato su fotografia di tipo diverso.
La qualità penso che sia una cosa che va valutata a prescindere... Può essere pessimo un paesaggio o un reportage e ottima una foto di nudo e viceversa.

Citazione
Il nudo qui viene usato perché è il modo più semplice e veloce per rendere una foto interessante, guadagnarsi un paio di visite e quei famosi 15 minuti.
So che ho praticamente solo foto di nudo nel mio port, e forse la colpa è da imputarsi a questo, ma richieste di natura diversa non mi sono mai arrivate.

Questo indubbiamente... Si sa, come anche molti hanno detto, "la patata tira". E' più facile, da parte di un altro fotografo, che apra una foto di nudo di una dove la modella è completamente vestita. Questo comporta sicuramente più visibilità, ma di contro se la foto è brutta rimane brutta lo stesso, ed è più facile fare una foto di nudo brutta (specie se la modella non è perfetta, e qui per la maggior parte non lo siamo comunque, fisicamente parlando dico, essendo che non abbiamo i classici canoni da agenzia) che non fare un brutto ritratto (a meno di non prendere una modella con un viso davvero inguardabile e dalla pelle rovinata)

Per evitare che ti arrivino solo richieste di nudo (che comunque, a meno che tu decida di non posare in maniera assoluta per quel genere, togliendo anche tutte le tue foto di nudo da tutti i port dell'universo e quindi magari pagando pure i fotografi nel caso ne detengano i diritti, saranno comunque la maggior parte) hai solo una opzione: pubblicare anche foto che non siano nudo sul tuo port. Piuttosto fai qualche esperienza buona in tf, mi sembra appunto che per te i soldi non siano la discriminante, per cui penso che non ti sarà difficile fare qualche foto del genere e pubblicarla per arricchire maggiormente il tuo port e renderlo più vario. Vedrai che qualche altra richiesta (poche, non illuderti, rispetto alla gran massa di nudo e co) alla fine ti arriverà sorriso




 

Registrato
Junecorp
« 08 Maggio 2013, 12:51:09 »
Utente non iscritto

Questo indubbiamente... Si sa, come anche molti hanno detto, "la patata tira". E' più facile, da parte di un altro fotografo, che apra una foto di nudo di una dove la modella è completamente vestita. Questo comporta sicuramente più visibilità, ma di contro se la foto è brutta rimane brutta lo stesso, ed è più facile fare una foto di nudo brutta (specie se la modella non è perfetta, e qui per la maggior parte non lo siamo comunque, fisicamente parlando dico, essendo che non abbiamo i classici canoni da agenzia) che non fare un brutto ritratto (a meno di non prendere una modella con un viso davvero inguardabile e dalla pelle rovinata)

Per evitare che ti arrivino solo richieste di nudo (che comunque, a meno che tu decida di non posare in maniera assoluta per quel genere, togliendo anche tutte le tue foto di nudo da tutti i port dell'universo e quindi magari pagando pure i fotografi nel caso ne detengano i diritti, saranno comunque la maggior parte) hai solo una opzione: pubblicare anche foto che non siano nudo sul tuo port. Piuttosto fai qualche esperienza buona in tf, mi sembra appunto che per te i soldi non siano la discriminante, per cui penso che non ti sarà difficile fare qualche foto del genere e pubblicarla per arricchire maggiormente il tuo port e renderlo più vario. Vedrai che qualche altra richiesta (poche, non illuderti, rispetto alla gran massa di nudo e co) alla fine ti arriverà sorriso

Sollevi una questione delicatissima, son tutti bravi a fotografare le tipe fiche. Così come ogni modella ha il suo lato migliore e non tutti sono bravi a coglierlo, nonostante tecnica ed esperienza. Ci sono set che ho cestinato alla prima foto per quanto ero venuta male, con le conseguenti fisime "c***o ma se sono così brutta cosa la faccio a fare la modella" .

Per quanto riguarda il mio port, il nudo è sicuramente il mio cavallo di battaglia rispetto ad altri generi, e lo faccio anche in tf con fotografi che ritengo bravi, con la conseguenza di prendermi della mercenaria ( come si offendono facilmente i fotografi)  quando chiedo compensi o addirittura mail in cui elemosinano capezzoli.
Gli altri generi li faccio in TF appunto perché non ne ho nel port, ma non è che non seleziono anzi. In più ci sono casting in tf a cui neanche mi propongo proprio perché i miei canoni sono lontani da quello che cercano e so riconoscere i miei limiti.
 
Registrato
Offline tanart
« 08 Maggio 2013, 18:48:06 »
Lord di Sealand e Barone della Slovenia
Fotografo/a
Nuovo ModelShooter
*
Messaggi: 32
Luogo: Milano
Regione: Lombardia
Registrato: 24 Ottobre 2012

Questo indubbiamente... Si sa, come anche molti hanno detto, "la patata tira". E' più facile, da parte di un altro fotografo, che apra una foto di nudo di una dove la modella è completamente vestita.

Concordo pienamente, anche se in fin dei conti manca il lato pratico. Che una mia foto con modella vestita abbia 15 visite a discapito di una dove è scoperta in cui può averne 150, il mio conto corrente a fine mese segna sempre la stessa cifra sorriso.

A sto punto preferisco pensare che qualcuno faccia foto di nudo per l'antico piacere di vedere una bella ragazza senza vestiti. Perchè se la ragione per cui ci si adopera in foto di questo tipo è la mera visibilità gratuita, il mondo è messo veramente male.

Tutte le frasi come "adoro esaltare la figura femminile" o "omaggiare la perfezione del corpo della donna" sono vaccate di proporzioni bibliche a giustificare del sano voyeurismo.

Chi sentisse il bisogno di esaltare il corpo di una donna, si armi di carta e penna.
 
Registrato
MarcelloR
« 09 Maggio 2013, 08:05:12 »
Utente non iscritto
"Tutte le frasi come "adoro esaltare la figura femminile" o "omaggiare la perfezione del corpo della donna" sono vaccate di proporzioni bibliche a giustificare del sano voyeurismo"

Intervento da incidersi nel marmo!
 
Registrato
Puck74
« 16 Novembre 2016, 16:14:55 »
Utente non iscritto
-
 
Registrato
Puck74
« 16 Novembre 2016, 16:16:34 »
Utente non iscritto
Questo indubbiamente... Si sa, come anche molti hanno detto, "la patata tira". E' più facile, da parte di un altro fotografo, che apra una foto di nudo di una dove la modella è completamente vestita.

Concordo pienamente, anche se in fin dei conti manca il lato pratico. Che una mia foto con modella vestita abbia 15 visite a discapito di una dove è scoperta in cui può averne 150, il mio conto corrente a fine mese segna sempre la stessa cifra sorriso.

A sto punto preferisco pensare che qualcuno faccia foto di nudo per l'antico piacere di vedere una bella ragazza senza vestiti. Perchè se la ragione per cui ci si adopera in foto di questo tipo è la mera visibilità gratuita, il mondo è messo veramente male.

Tutte le frasi come "adoro esaltare la figura femminile" o "omaggiare la perfezione del corpo della donna" sono vaccate di proporzioni bibliche a giustificare del sano voyeurismo.

Chi sentisse il bisogno di esaltare il corpo di una donna, si armi di carta e penna.

Standing Ovation.
Il fotografo, di ogni genere, ha una componente voyeristica. Forse nella street ancora più del nudo (provocazione... ma fino ad un certo punto). Trovo ipocrita non dire che il piacere delle foto di nudo sta anche nel vedere una bella donna.
Io stesso, lo ammetto, vorrei fare esperienza nella ritrattistica ma una volta sicuro di cavare qualcosa di buono, mi piacerebbe cimentarmi. Appunto però, riconoscono la componente voyeristica.
 
Registrato
ermeticomilano
« 30 Novembre 2017, 17:10:48 »
Utente non iscritto
"Tutte le frasi come "adoro esaltare la figura femminile" o "omaggiare la perfezione del corpo della donna" sono vaccate di proporzioni bibliche a giustificare del sano voyeurismo"

Intervento da incidersi nel marmo!

Standing ovation sorriso
 
Registrato
Offline Clypeus
« 02 Dicembre 2017, 23:33:39 »
Clyp che ...
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 4.553
Regione: Lazio
Registrato: 15 Febbraio 2009

:-P

Questo thread fa più vittime di un serial killer!!!!  amazed grin special
 

Da oggi, 26 gennaio 2011, non voterò più positivamente per il palco e non commenterò più in alcun modo fotografie sprovviste del titolo.
Registrato
Offline vog
« 06 Dicembre 2017, 09:31:37 »
Fotografo/a
Nuovo ModelShooter
*
Messaggi: 4
Luogo: genova
Regione: Liguria
Registrato: 04 Dicembre 2017

non concordo sul ritenere che la componente voyeuristica sia la  caratteristica che più contraddistingue un   fotografo;  forse lo è per chi sfrutta la  fotografia solamente per poter trovarsi al cospetto di una ragazza possibilmente nuda e farle qualche scatto quale pretesto ... ma chiamare una persona del genere "fotografo" mi pare un po' esagerato ... Tra l'altro poi girovagando tra le fotografie  saltano agli occhi molte immagini che a mio giudizio, governate dalla volgarità, credo che non possono avere altra funzione  che quella anzidetta.  

per me fotografare un nudo, un malato terminale per una onlus  o uno still life con una 10 x 12  è esattamente la stessa cosa e mi provoca il medesimo piacere:  nessuno.  Ritengo infatti che il soggetto non possa o meglio non debba  contribuire al soddisfacimento di chi lo riprende. Casomai trova soddisfacimento nell'opera di riproduzione che spesso, per fortuna,  non coincide con il suo aspetto reale . Sarebbe troppo semplice e banale: si ricercherebbe solo di scattate al bello cercando di rifarlo uguale  con il limite della soggettività che il termine necessariamente comporta .  Chi fotografo un nudo mosso da un intento voyeuristico ed aggiungo spesso  pruriginoso  secondo me dovrebbe porsi parecchie domande non solo sul perchè fotografa ma soprattutto su cosa vuole ottenere con la fotografia. So benissimo comunque che  la quasi totalità di chi fotografa   amatorialmente  - intendendo con questo termine senza alcuna accezione negativa  
 chi si trova nell'impossibilità di dare al proprio operato una funzione che vada oltre a quella ludica  - lo fa per tenersi  in un  anfratto di un qualche hard disk nascosta all'interno di una cartella diversamente chiamata  una bella collezione di ragazze  possibilmente  ritratte in atteggiamenti ammiccanti  e artificiosamente  provocatori. così facendo però, a mio parere,  si rasenta la perversione.
 

V.O.G.  acronimo di  Vision of Grace
Ultima modifica: 14 Dicembre 2017, 17:23:00 da vog. Registrato
Pagine: 1 ... 25 26 27 [28]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: