Forum di Fotografia

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore
Discussione: 

Fotografia maschile: siate la mia ispirazione!

 (Letto 2030 volte)
Offline AwasenShoots
« 21 Ottobre 2014, 02:53:07 »
Create Shoot Play
Fotografo/a
Nuovo ModelShooter
*
Messaggi: 48
Luogo: Uzzano
Regione: Toscana
Registrato: 14 Gennaio 2013

Create Shoot Play

Salve a tutti,

recentemente mi è capitato di dover scattare dei modelli uomini, e ho realizzato di essere totalmente inesperta in materia.

Sto parlando di fotografia "impostata": fotografia fashion, glamour, in studio, con luci controllate e una consistente post-produzione (come potete vedere dal mio port, sono un'amante della pelle perfetta e mi piace togliere tutto: imperfezioni, rughe, sbavature di trucco... nel mio ritratto, tutto dev'essere di plastica).

Fino a oggi ho scattato praticamente solo modelle donne, e ho imparato le inquadrature migliori (e come deciderle sul momento), come illuminarle al meglio, che consigli dare in materia di posa. Ma gli uomini?
Usando sugli uomini le stesse tecniche di inquadratura, illuminazione e post produzione che uso sulle donne, il risultato è pessimo.

Il difetto che dev'essere tolto nella donna, rende invece affascinante l'uomo e dev'essere lasciato (se non, addirittura, accentuato). Un'illuminazione che rende longilinea una donna può invece essere sbagliata nell'uomo, il cui corpo dev'essere invece possente e pesante.

Siate la mia ispirazione!

Postate qui sotto i vostri lavori con modelli maschili, di qualsiasi natura siano, e lasciatemi guardare le vostre gallerie al riguardo.

Ispiratemi!

NB. Vista l'attualità dell'argomento (e la sfiducia di molti fotografi, che sia giusta o meno), aggiungo un postulato. Non è mia intenzione copiare/plagiare nessuno, né rubare idee o scoprire segreti. Sono alla ricerca di ispirazioni e mi fa piacere cercarle qui, dove posso interagire con i fotografi e i modelli che risponderanno, piuttosto che limitarmi alla merda ricerca google-culturale.

Awasen Studio
 

Awasen Studio
Registrato
Offline Eld
« 21 Ottobre 2014, 11:50:24 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 2.322
Luogo: Brescia
Regione: Lombardia
Registrato: 31 Ottobre 2008

io quando mi son posto la domanda ho elaborato quasi tutte soluzioni fashion/vintage grin

con una luce molto specifica, tipo così



http://myproductme.com/wp-content/uploads/2013/06/tumblr_mf8dquk8em1rhzdjbo1_500.jpg
 
Registrato
Offline AwasenShoots
« 22 Ottobre 2014, 18:53:44 »
Create Shoot Play
Fotografo/a
Nuovo ModelShooter
*
Messaggi: 48
Luogo: Uzzano
Regione: Toscana
Registrato: 14 Gennaio 2013

Create Shoot Play

io quando mi son posto la domanda ho elaborato quasi tutte soluzioni fashion/vintage grin

Bellissima foto!! Nel viso hai post-prodotto qualcosa o è così al naturale?
 

Awasen Studio
Registrato
Offline wallywaphoto
« 23 Ottobre 2014, 10:19:56 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 634
Luogo: zona modena
Regione: Emilia Romagna
Registrato: 24 Aprile 2013

..................................................

Salve a tutti,

recentemente mi è capitato di dover scattare dei modelli uomini, e ho realizzato di essere totalmente inesperta in materia.

Sto parlando di fotografia "impostata": fotografia fashion, glamour, in studio, con luci controllate e una consistente post-produzione (come potete vedere dal mio port, sono un'amante della pelle perfetta e mi piace togliere tutto: imperfezioni, rughe, sbavature di trucco... nel mio ritratto, tutto dev'essere di plastica).

Fino a oggi ho scattato praticamente solo modelle donne, e ho imparato le inquadrature migliori (e come deciderle sul momento), come illuminarle al meglio, che consigli dare in materia di posa. Ma gli uomini?
Usando sugli uomini le stesse tecniche di inquadratura, illuminazione e post produzione che uso sulle donne, il risultato è pessimo.

Il difetto che dev'essere tolto nella donna, rende invece affascinante l'uomo e dev'essere lasciato (se non, addirittura, accentuato). Un'illuminazione che rende longilinea una donna può invece essere sbagliata nell'uomo, il cui corpo dev'essere invece possente e pesante.

Siate la mia ispirazione!

Postate qui sotto i vostri lavori con modelli maschili, di qualsiasi natura siano, e lasciatemi guardare le vostre gallerie al riguardo.

Ispiratemi!

NB. Vista l'attualità dell'argomento (e la sfiducia di molti fotografi, che sia giusta o meno), aggiungo un postulato. Non è mia intenzione copiare/plagiare nessuno, né rubare idee o scoprire segreti. Sono alla ricerca di ispirazioni e mi fa piacere cercarle qui, dove posso interagire con i fotografi e i modelli che risponderanno, piuttosto che limitarmi alla merda ricerca google-culturale.

Awasen Studio


Penso che il problema di fondo del pensiero espresso sia quello del passare tempo a post produrre e la ricerca di "m... della Google cultura" .. : fotografare una persona, maschile o femminile che sia, non vuol dire passare il tempo a modificare qualcosa in virtù di cio che tu chiami di plastica.  in questo modo snaturi l'essenza stessa di quella persona che posa. Un essere umano va fotografato per quello che è con i suoi pregi i suoi difetti e perché no anche i suoi inestetismi. La sua cultura, il suo apprendere condizionato dall'ambiente, e perché no dalle sue rughe come dai suoi difetti o pregi fisici, porta quella persona a essere un "prodotto" unico.  perché passare il tempo a modificare qualcosa che non è più lui? .. puoi passare il tempo prima a interpretarlo. Ogni persona ti fa nascere l'idea di come fotografarlo. ce l'hai li l'ispirazione. E se lo osservi allora puoi pensare di calarlo in un contesto ideale che è frutto della tua realtà.

per cui l'invito è di trascorrere più tempo nel prima ... che nel post. le idee nascono li


 
Registrato
Offline Eld
« 23 Ottobre 2014, 11:11:34 »
Fotografo/a
ModelShooter storico
*****
Messaggi: 2.322
Luogo: Brescia
Regione: Lombardia
Registrato: 31 Ottobre 2008

io quando mi son posto la domanda ho elaborato quasi tutte soluzioni fashion/vintage grin

Bellissima foto!! Nel viso hai post-prodotto qualcosa o è così al naturale?


ehm no. è un esempio di come le farei sorriso
non so di chi sia. ho riportato apposta il link.
 
Registrato
Offline AwasenShoots
« 28 Ottobre 2014, 16:36:07 »
Create Shoot Play
Fotografo/a
Nuovo ModelShooter
*
Messaggi: 48
Luogo: Uzzano
Regione: Toscana
Registrato: 14 Gennaio 2013

Create Shoot Play

Penso che il problema di fondo del pensiero espresso sia quello del passare tempo a post produrre e la ricerca di "m... della Google cultura" .. : fotografare una persona, maschile o femminile che sia, non vuol dire passare il tempo a modificare qualcosa in virtù di cio che tu chiami di plastica.  in questo modo snaturi l'essenza stessa di quella persona che posa. Un essere umano va fotografato per quello che è con i suoi pregi i suoi difetti e perché no anche i suoi inestetismi. La sua cultura, il suo apprendere condizionato dall'ambiente, e perché no dalle sue rughe come dai suoi difetti o pregi fisici, porta quella persona a essere un "prodotto" unico.  perché passare il tempo a modificare qualcosa che non è più lui? .. puoi passare il tempo prima a interpretarlo. Ogni persona ti fa nascere l'idea di come fotografarlo. ce l'hai li l'ispirazione. E se lo osservi allora puoi pensare di calarlo in un contesto ideale che è frutto della tua realtà.

per cui l'invito è di trascorrere più tempo nel prima ... che nel post. le idee nascono li

Il tuo discorso è sicuramente giusto, ma più che di approccio sbagliato, credo si tratti proprio di genere fotografico diverso.

Una volta postai su un gruppo di fotografia un beauty fatto a una modella, che aveva tutte le caratteristiche di una foto del genere: fondale bianco, occhi più brillanti, sbavature di trucco corrette in post... ma non riuscivo a fare una bella pelle liscia, dove la mia era rimasta "a chiazze". Chiesi consiglio su come risolvere il problema e un fotografo, molto gentile (sono sarcastica) mi rispose: "la soluzione è smettere di fare queste foto di merda".
Non risposi niente (non sono un'amante del litigio su internet con sconosciuti) e uscii dal gruppo.
Però pensai, come penso tutt'ora, che sia semplicemente un genere fotografico diverso.

Uno è quello in cui si ritrae una persona con un'anima, con tutto quello che ne consegue: chi è che stiamo fotografando, un'ambientazione che sia affine alla sua personalità, i suoi pregi e i suoi difetti.
Altro genere è aver bisogno di un "uomo manichino", e quindi la necessità di dover fare i dovuti ritocchi per farcelo sembrare.

In conclusione, credo siano soltanto due generi diversi, tutto qui.



ehm no. è un esempio di come le farei sorriso
non so di chi sia. ho riportato apposta il link.

Ah! Allora è un'ottima idea!
 

Awasen Studio
Registrato
Offline shoot
« 28 Ottobre 2014, 16:48:27 »
Fotografo/a
Nuovo ModelShooter
*
Messaggi: 7
Luogo: Roma
Regione: Lazio
Registrato: 04 Ottobre 2011

Salve a tutti,

recentemente mi è capitato di dover scattare dei modelli uomini, e ho realizzato di essere totalmente inesperta in materia.

Sto parlando di fotografia "impostata": fotografia fashion, glamour, in studio, con luci controllate e una consistente post-produzione (come potete vedere dal mio port, sono un'amante della pelle perfetta e mi piace togliere tutto: imperfezioni, rughe, sbavature di trucco... nel mio ritratto, tutto dev'essere di plastica).

Fino a oggi ho scattato praticamente solo modelle donne, e ho imparato le inquadrature migliori (e come deciderle sul momento), come illuminarle al meglio, che consigli dare in materia di posa. Ma gli uomini?
Usando sugli uomini le stesse tecniche di inquadratura, illuminazione e post produzione che uso sulle donne, il risultato è pessimo.

Il difetto che dev'essere tolto nella donna, rende invece affascinante l'uomo e dev'essere lasciato (se non, addirittura, accentuato). Un'illuminazione che rende longilinea una donna può invece essere sbagliata nell'uomo, il cui corpo dev'essere invece possente e pesante.

Siate la mia ispirazione!

Postate qui sotto i vostri lavori con modelli maschili, di qualsiasi natura siano, e lasciatemi guardare le vostre gallerie al riguardo.

Ispiratemi!

NB. Vista l'attualità dell'argomento (e la sfiducia di molti fotografi, che sia giusta o meno), aggiungo un postulato. Non è mia intenzione copiare/plagiare nessuno, né rubare idee o scoprire segreti. Sono alla ricerca di ispirazioni e mi fa piacere cercarle qui, dove posso interagire con i fotografi e i modelli che risponderanno, piuttosto che limitarmi alla merda ricerca google-culturale.

Awasen Studio

ti consiglio di andare a vedere le opere di Rick Day ciao
 
Registrato
Online LorenzoP
« 11 Marzo 2017, 12:05:37 »
Fotografo/a
ModelShooter junior
**
Messaggi: 88
Luogo: Ferrara
Regione: Emilia Romagna
Registrato: 20 Dicembre 2014

Ti consiglio di visitare la mia galleria... scatto prettamente con modelli uomini. grin
 

Ulteriori lavori alla seguente pagina:
https://500px.com/LorenzoProdon
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: