immagine random della sua galleria
Visite recenti al profilo
vog
Fotografo/a
Città: genova
Regione: Liguria
A proposito di me
Sono uno che fa  fotografie; ho realizzato reportage in una trentina di paesi, pubblicato 14 libri  ed esposto i miei  lavori  in oltre cinquanta mostre sia personali che collettive, tra cui la 54° Biennale di Venezia.

Nel 2017 sono stato invitato a pubblicare  una mia fotografia nel libro " it's a Nikon it's a Icon" che, edito in occasione del centenario di fondazione del brand nipponico,  presenta i 100 scatti ritenuti più significativi - tra quelli scattati a partire dal 1960 con un apparecchio Nikon - da 100 differenti fotografi italiani.  

Nel 2018 il mio nome è stato inserito nel "Dizionario degli Artisti Liguri" pubblicato da De Ferrari editore

Qui i miei crediti:  *link visibile solo agli iscritti*

The Vog Project - Vision of Grace in photographic body researches - è una ricerca fotografica nata nel 2008 che ha per tema la rappresentazione del corpo secondo una visione di matrice  plastica e scultorea.  Questo mio interesse trova i propri  riferimenti nelle fotografie di Brassai e di Man Ray ma soprattutto nella serie degli "Earthly Body" di Irving Penn del 1949/1950.  La mia personale declinazione di questo tema porta ad un risultato quasi "sospeso" nel tempo e nello spazio che  si discosta, in modo netto ed assoluto, dalla stereotipata  raffigurazione, troppo spesso gretta e volgare, di tale soggetto.

Il progetto, pensato e sviluppato come una personale "recherche" sul concetto di "assenza" o meglio di "distacco" dal reale che la fotografia è in grado di rappresentare quando si allontana da essere semplice testimonianza di un accadimento o pedissequa riproduzione di qualcosa di visto è stato presentato in tre mostre, pubblicato due volte ed ha, quale unica finalità, quella espositiva.

Ho lavorato con [ 0 ModelShooters ]
  • Ancora nessun ModelShooter inserito.
Desidera lavorare con [ 0 ModelShooters ]
  • Ancora nessun ModelShooter inserito.
Tags
  • Ancora nessun Tag inserito.